Comunali Venezia: De Poli, Brunetta sindaco e’ favore a Lega

2010-02-26T21:58:00
(ANSA) – VENEZIA, 26 FEB – ‘Il Veneto potrebbe svegliarsi leghista, e Venezia pure’: cosi’ Antonio De Poli, candidato Udc alla presidenza della regione, si associa ai timori espressi oggi a Venezia da Enrico Letta.
‘La situazione – spiega De Poli – e’ davvero grave, e le responsabilita’ del PdL non sono indifferenti. Non c’e’ solo una Regione, il Veneto, messa a disposizione della Lega. Alla Lega potrebbe finire anche il governo di Venezia, il capoluogo del Veneto, se dovesse vincere Brunetta, gia’ pronto a governare a part-time. Ovvio – dice De Poli – che mantenendo il ruolo di ministro, Brunetta dovrebbe delegare gran parte delle azioni per il governo della citta’: costretto a scegliere, terra’ per se’ certamente le grandi serate alla Fenice, a Palazzo Grassi e alla Biennale. E molto del resto finira’ in altre mani’.










Lascia un commento