Regionali: Casini, contento che D’Alema mi critichi

2010-02-27T16:10:00
Roma, 27 feb. (Adnkronos) – “Sono contento che D’Alema mi critichi. Almeno in questo e’ d’accordo con Berlusconi, che ieri ha detto che l’Udc e’ diversa dal Pd. Oggi per fortuna se ne e’ accorto anche D’Alema, perche’ vorrebbe che facessimo sempre alleanze con loro”. Lo ha affermato Pier Ferdinando Casini, replicando alle affermazioni del presidente di ItalianiEuropei durante un incontro dell’Udc sull’impegno dei cattolici in politica svoltosi oggi a Roma, con l’intervento di Enzo Carra, Dorina Bianchi, Renzo Lusetti, Carlo Casini, Luisa Santolini, Rocco Buttiglione, l’esponente della Cdu tedesca Franz Josef Jung e la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio Renata Polverini.










Lascia un commento