Sciopero immigrati: Mantini, prenderlo in seria considerazione

2010-03-01T13:55:00
(ANSA) – ROMA, 1 MAR – ‘Forse chiamarlo sciopero generale e’ un po’ avventuroso ma l’iniziativa delle associazioni degli immigrati e’ un segnale da prendere in seria considerazione’.
Cosi’ Pierluigi Mantini Commissione Affari costituzionali della Camera (UDC). ‘Da tempo – spiega – denunciamo l’inadeguatezza delle politiche leghiste del governo che non risolvono i problemi dell’integrazione ne quelli della sicurezza. Occorre cambiare politica. Abbiamo presentato la nostra proposta di legge sulla cittadinanza, con ampi consensi trasversali, ma bloccata dalla Lega’.
‘Dopo le elezioni regionali occorre riprendere il cammino per una soluzione civile e moderna, in grado di coniugare diritti e doveri, accoglienza e responsabilita’. Ma occorre anche una piu’ decisa marcia sull’housing sociale ora disperso nei meandri del federalismo edilizio’.

 










Lascia un commento