Udc: Casini, per fare partito non basta salire su predellino

2010-03-01T17:11:00
(ANSA) – MILANO, 1 MAR – ‘Non basta salire su un predellino per fare un partito. Non basta neppure l’uomo forte, serve la politica’. Lo ha affermato il leader dell’Udc Pierferdinando Casini spiegando i motivi della fine dell’alleanza con Berlusconi.
‘Oggi – ha proseguito Casini – il Giornale mi ha dedicato un bellissimo articolo in cui mi definisce un imbecille. Non mi e’ dispiaciuto perche’ vuol dire che le cose che possono dire contro di noi e’ che non contiamo niente e che io sono un imbecille. Questi sono gli unici rilievi che hanno trovato’.
‘Dico – ha aggiunto – che non devono ascoltare cio’ che diciamo noi sul Pdl o sul Pd, dovrebbero leggere la raccolta di dichiarazioni fatte da esponenti del Pdl sul Pdl. Ultima quella di Rotondi secondo il quale si tratta di un’accolita di incapaci’. (ANSA).










Lascia un commento