Regionali: Tassone, dl e’ vulnus ma no a piazza

2010-03-08T19:29:00
(ANSA) – ROMA, 8 MAR – ‘Il decreto ‘salvaliste’ non aiuta a restituire forza e dignita’ ne’ alle istituzioni ne’ alla politica. E’ un vulnus che depaupera e dissipa i valori e, soprattutto, le energie e le risorse della nostra democrazia all’interno del nostro Paese. Per l’Udc la sede del confronto e’ e resta solo il Parlamento, non la piazza o le piazze’. Lo ha detto il capogruppo dell’Unione di Centro in Commissione Affari Costituzionali della Camera, Mario Tassone, che ha sottolineato: ‘Le regole devono essere rispettate e mantenute, altrimenti rischiamo che la societa’ civile recepisca messaggi sbagliati’.










Lascia un commento