Veneto: De Poli, si’ ad una vera autonomia montagna

2010-03-09T18:07:00
(ASCA) – Belluno, 9 mar – ‘Per la specificita’ della montagna non basta il federalismo, serve un’autonomia diversa’: lo ha detto Antonio De Poli, candidato Udc alla presidenza della Regione Veneto, incontrando i giornalisti a Belluno, alla presentazione dei candidati provinciali dell’Udc.
‘State attenti – spiega il candidato governatore – a chi vi dice che il federalismo rispondera’ alle esigenze di queste terre di montagna. Non e’ cosi’. Anche ammesso che venga realizzato, il federalismo e’ uno strumento amministrativo che serve da Palermo ad Aosta. Ma in montagna tutto e’ diverso: mettere assieme una classe di bambini, fare una strada, raggiungere un ospedale… Se alla montagna non sara’ riconosciuta un’autonomia propria, i paesi e le citta’ della montagna dovranno rispettare le stesse regole che varranno in tutto il Paese. E sara’ difficilissimo’.










Lascia un commento