Regionali: Casini, in Toscana balliamo da soli

2010-03-09T19:35:00
(AGI) – Lucca, 9 mar. – “In Toscana balliamo da soli”. Il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, questo pomeriggio a Lucca per partecipare ad una manifestazione elettorale del suo partito, risponde cosi’ a chi gli chiede ragione della scelta di correre da soli alle prossime elezioni regionali in Toscana.
“Corriamo da soli – afferma – contro il condominio che c’e’ tra Pd e Pdl, che hanno fatto assieme una legge elettorale che impedisce le preferenze: questo la dice lunga su un patto di potere forte che c’e’ tra Verdini e il Partito democratico locale”. Per Casini, questa e’ “una realta’ di fatto e noi cerchiamo di stare fuori dal coro”.
In merito alle alleanze locali, che in provincia di Lucca vede l’Udc contemporaneamente alleato a Pdl (alle comunali di Pietrasanta) e al Pd (alle comunali di Coreglia), Casini spiega: “A livello locale, noi scegliamo i migliori”.










Lascia un commento