Regionali: Ronconi, Berlusconi cerca coprire liti interne Pdl

2010-03-10T18:21:00
(ASCA) – Perugia, 10 mar – ‘Chiunque abbia un minimo di esperienza nel presentare le liste elettorali sa bene che le affermazioni del Presidente del Consiglio non sono vere ma in modo pietoso cercano di coprire le liti e le divisioni all’interno del PdL’. Ne e’ convinto Maurizio Ronconi, responsabile nazionale per l’UdC dei rapporti con gli enti locali che in questo modo commenta la conferenza stampa del Premier nella sede del PdL a Roma e le ragioni in essa addotte. ‘Il PdL a Roma non ha presentato le liste – ha ribadito Ronconi – solo per aver voluto trattare oltre ogni limite temporale sia la disposizione dei candidati nella lista sia gli stessi nomi da candidare. Questo e’ tutto risaputo e sono stati anche esponenti del PdL a confermare l’avvenuto’. Per Ronconi ‘non e’ bello che il Presidente del Consiglio si avventuri in affermazioni palesemente non vere e facilmente controvertibili’.

 










Lascia un commento