Bce: Casini, no a baruffe politiche sul nome di Draghi

2010-03-11T18:00:00
Roma, 11 mar. – (Adnkronos) – Pier Ferdinando Casini auspica un “sostegno unanime di tutte le parti politiche” sul nome di Mario Draghi alla guida della Bce. “Sappiamo che le grandi qualita’ di Draghi rendono possibile questo traguardo -ha detto il leader Udc parlando alla Camera- c’e’ bisogno di grande coesione nazionale”.
Per Casini “e’ nella fisiologia” che sulla scelta della guida della Banca centrale europea ci siano delle polemiche, come dimostra l’articolo della ‘Bild Zeitung’ su Draghi a proposito del quale il leader Udc ha parlato di “opinione pubblica tedesca tifosa della propria squadra”. Ma Casini ha ammonito: “Spero che questa non diventi occasione di baruffa tra i partiti”.










Lascia un commento