Udc: Cesa, dopo regionali nascera’ il Partito della Nazione

2010-03-12T14:22:00
(ANSA) – VITERBO, 12 MAR – ‘Subito dopo le elezioni regionali avvieremo la fase di costruzione del Partito della Nazione, una formazione politica di centro, moderata, che vada oltre i confini dell’Unione di centro e in grado di scompaginare l’attuale bipolarismo rissoso e inconcludente che ha per protagonisti il Pd a sinistra e il Pdl a destra’. Lo ha detto oggi a Viterbo il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa intervenendo ad una manifestazione elettorale a sostegno della candidata governatrice del Lazio Renata Polverini e del candidato alla presidenza della Provincia Marcello Meroi. ‘L’Italia – ha aggiunto Cesa – e’ bloccata da oltre 15 anni.
I governi che si sono succeduti hanno fatto solo annunci senza riuscire a varare una riforma. E’ evidente che il sistema e’ bloccato e deve essere cambiato’.
Ad avviso di Cesa, Pd e Pdl, dopo le elezioni regionali, sono entrambi destinati ad implodere. ‘Uno – ha argomentato – vorrebbe mettere insieme ex Dc ed ex comunisti, due entita’ culturalmente e storicamente inconciliabili; l’altro e’ un guazzabuglio di ex di tutti i partiti, tenuti insieme solo dal potere. Noi – ha concluso – possiamo e dobbiamo offrire un’alternativa al Paese’.










Lascia un commento