Regionali: Cesa, Pd e Pdl costretti piazza per legittimarsi

2010-03-13T15:33:00
(ANSA) – PRATO, 13 MAR – ‘Questo bipolarismo non risponde alle esigenze del Paese ed e’ costretto ad andare in piazza per legittimarsi’. Lo ha detto, intervenedo oggi a Prato a una manifestazione elettorale, il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa riferendosi alla manifestazione odierna del centrosinistra e a quella del Pdl in programma fra un settimana.

‘Oggi il Pd andra’ in piazza con Di Pietro e i suoi toni da osteria, insieme a gente che ha governato il Paese fino a due anni fa – ha proseguito Cesa -. Fra una settimana il Pdl manifestera’ per mascherare l’inadeguatezza dei suoi dirigenti e le mancate risposte al Paese’.

‘Noi siamo – ha concluso Lorenzo Cesa – l’unico partito che pensa ai problemi del territorio e che in ogni provincia ha svolto conferenze programmatiche per capire le esigenze dei cittadini’. 










Lascia un commento