Casini, lotta Berlusconi-magistrati non interessa italiani

2010-03-15T18:55:00
(ANSA) – BOLOGNA, 15 MAR – ‘Le intercettazioni, i conflitti di potere, l’eterna lotta tra Berlusconi e i magistrati: queste non sono questioni che interessano gli italiani’. Cosi’ il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto un parere sull’inchiesta che il Csm si appresterebbe a fare sui controlli del ministro Alfano sull’indagine di Trani.
‘Gli italiani – ha aggiunto Casini – vogliono vedere se in queste 13 regioni dove si votera’, la sanita’ tutela i malati o i partiti. Il resto e’ una fuga dalla realta”.










Lascia un commento