Udc: Casini, bipolarismo uccide Paese noi fuori dal coro

2010-03-18T20:20:00
(ANSA) – TARANTO, 18 MAR – ‘Quando il ministro per gli Affari regionali, Raffaele Fitto, dice cose bellissime sul Mezzogiorno le sottoscrivo, ma non puo’ stare al governo con la Lega’. Lo ha sostenuto stasera il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini.
‘La Lega – ha spiegato – in questo momento e’ quella che vuole padanizzare il nord Italia e Berlusconi ha dato alla Lega licenza di uccidere’. ‘Quando la crisi aggredira’ il nord, l’unico modo che la Lega avra’ – ha aggiunto Casini – per cercare il modo di limitare i danni economici del nord sara’ fare ancora di piu’ la politica antimeridionale. Noi vogliamo far saltare in aria questo bipolarismo. Un bipolarismo in cui a sinistra comanda Di Pietro o Vendola rispetto al Pd e a destra comanda la Lega rispetto a Berlusconi’. ‘Noi – ha concluso – cantiamo fuori dal coro’.










Lascia un commento