Amministrative Caserta: Cesa, sostegno imprese e agricoltura

2010-03-24T17:55:00
(AGI) – Napoli, 24 mar. – “Sostegno alle imprese e all’agricoltura, aeroporto di Grazzanise, infrastrutture e sviluppo del territorio casertano nel segno del ‘modello Caserta’ sono le priorita’ che la provincia di Caserta dovra’ affrontare quando Domenico Zinzi vincera’ questa competizione elettorale, perche’, sono sicuro, la vincera’”. Cosi’ il segretario dell’Udc Lorenza Cesa questa mattina nella sede del comitato elettorale di via Roma a Caserta per sostenere la lista di “Domenico Zinzi candidato alla presidenza della provincia”. “Prima che si candidasse in un territorio cosi’ difficile, il partito ha consigliato a Zinzi di andare a parlare con il Ministro dell’Interno Roberto Maroni – ha spiegato Cesa – perche’ il progetto principale e’ quello di portare avanti la politica con una certa chiarezza discutendo dei problemi reali del territorio”. “E’ importante gestire al meglio i fondi Fas, quelli europei per potenziare le risorse del territorio”, ha aggiunto il candidato alla presidenza della provincia. Per quanto riguarda la candidatura alle provinciali di Luigi Cassandra nell’Udc nel collegio Trentola Ducenta – San Marcellino che ha ricevuto un avviso orale dai carabinieri per presunte frequentazioni con esponenti del clan dei Casalesi, Cesa ha spiegato: “Prima che si presentassero le liste noi abbiamo depositato tutti gli atti che riguardavano i candidati alle Regionali presso la Commissione Antimafia, per i candidati alle provinciali ci siamo affidati ai nostri esponenti sul territorio pregando di fare attenzione. Di certo, ora, tutti gli atti sono in commissione antimafia”. Zinzi ha proseguito dicendo che Cassandra “e’ fuori dalle competizioni”: “Prima che il provvedimento spiccasse nei suoi confronti, io mi sono informato e su di lui non risultava nulla. Ovviamente, quando abbiamo saputo cio’ che era successo dai primi lanci di agenzia, ci siamo mobilitati e lo stesso candidato si e’ autosospeso”.

 

 










Lascia un commento