Regionali: Buttiglione, con Lega Pdl perde e poi si disfa

2010-03-26T18:14:00
(ANSA) – TREVISO, 26 MAR – Nella sfida fra alleati del centrodestra in Veneto andra’ a finire che ‘il Pdl perde e poi si disfa’. Lo ha detto oggi, a margine di un incontro elettorale a Treviso, il presidente del’Udc, Rocco Buttiglione.
‘E’ chiaro – ha aggiunto – che Berlusconi, in cambio dell’acquiescenza di Bossi sui problemi suoi personali, ha dato mano libera alla Lega e le ha ceduto per intero la conduzione politica della coalizione e anche quella delle regioni del Nord’.
‘Quelli del Pdl che invece non ci stanno, che vogliono difendere la loro autonomia politica, che vogliono esistere – ha proseguito Buttiglione – inevitabilmente dovranno ribellarsi.
Ci ha provato Galan, il quale pero’ al momento della resa dei conti non ce l’ha fatta a reggere la tensione, ma tanti altri adesso si porranno il problema’.
Il presidente dell’Udc ha inoltre rilevato che questo vale ovunque ma che ‘nel Veneto vale di piu’ perche’ qui la prepotenza della Lega nel Veneto e’ ai massimi e comunque ha troppa voglia di comandare per pensare che le alleanze possano reggere. Ha cominciato cacciando noi, sta cacciando Fini – ha concluso – e continuera’ a farlo con chi resta’. (ANSA).

 










Lascia un commento