Regionali. Adornato: ne’ con Berlusconi ne’ con Bersani

2010-03-30T15:20:00

(DIRE) Roma, 30 mar. – “In questi 15 anni abbiamo bipolarizzato il cervello: noi non siamo contro il bipolarismo, ma quello che si e’ formato in Italia e’ molto curioso, originale e non buono.

Deve esserci per forza questo bipolarismo militarizzato o puo’ essere innovato?”. Cosi’ Ferdinando Adornato, deputato dell’Unione di Centro, ad Omnibus su La7.

Replicando all’invito di Orlando, Idv, Adornato ha replicato: “Stiamo dalla parte della riduzione fiscale, dell’abolizione delle province, dalla parte del Quirinale, della riforma delle pensioni”.

Infine, conclude Adornato. “Anche stando all’opposizione, stiamo dalla parte del coraggio della responsabilita’ degli atti di Governo di un paese civile, e chiediamo voti per questo, e non in nome del fatto che siamo legato a Berlusconi o a Bersani”.










Lascia un commento