Riforme: Casini, passare da parole a fatti

2010-03-31T19:54:00
 

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – ‘Per le riforme siamo disponibili se c’e’ la volonta’ di fare le cose serie e sedersi ad un tavolo.
Bisogna passare dalle parole ai fatti’. Il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, invita la maggioranza ed il Governo ad avanzare proposte concrete sul tema delle riforme istituzionali e l’opposizione a ‘non ritirarsi sull’Aventino’.
‘Ci sono troppe chiacchiere – spiega Casini – ed anche per questo c’e’ stata una crescita dell’astensionismo. La gente e’ stanca di sentir parlare di riforme che poi non vengono fatte.
La maggioranza deve fare proposte e l’opposizione non deve tirarsi indietro’.
L’ex presidente della Camera mette in guardia da ‘patti della crostata’ ed intende sottobanco che non servono perche’ ‘c’e’ il Parlamento per l’accordo sulle riforme’. ‘Anche il Pd – conclude – e’ chiamato ad assumersi la sfida delle riforme’.(ANSA).










Lascia un commento