Veneto: De Poli, l’Udc un polo forte al centro della politica regionale

2010-04-02T17:57:00
Padova, 2 apr. (Adnkronos) – “L’Udc sara’ il centro d’equilibrio del Consiglio regionale veneto, e non solo”: lo ha dichiarato Antonio De Poli, segretario veneto dell’Udc, ai giornalisti che gli chiedevano un commento sul nuovo assetto della Regione.
“Si definiscono in questi giorni – spiega De Poli – i rapporti reali tra le forze politiche, e si fa evidente, in Consiglio regionale, come l’Udc abbia saputo ribadire la propria presenza al centro del quadro istituzionale e la propria autorevolezza. Il 6,4 per cento attribuitoci del consenso degli elettori ci permette una consistente presenza in un Consiglio regionale, in cui i valori democratici e cristiani risultano utili e necessari come non mai”.
“Anche in molte realta’ cittadine, a Venezia in primo luogo, l’Udc c’e’ e conta. Costruiremo in Regione e nel territorio – spiega De Poli – un polo di grande equilibrio, che sara’ sempre al servizio dei valori del buon governo e della buona amministrazione”.

 










Lascia un commento