Riforme: Casini, opposizione accetti sfida

2010-04-02T20:21:00
(ANSA) – ROMA, 2 APR – ‘L’ opposizione non puo’ estraniarsi e deve accettare la sfida delle riforme: sulla giustizia, sul presidenzialismo, che puo’ essere di diverso tipo, sul superamento del bicameralismo e sulla riduzione del numero dei parlamentari’. Cosi’ Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, ai microfoni del Tg1, interpellato sulla prospettiva delle riforme costituzionali.

 










Lascia un commento