Regionali: Mantini, Governo mette a rischio risultato elezioni

2010-04-13T19:15:00
Roma, 13 apr. (Adnkronos) – “Non condividiamo l’ostinazione della maggioranza e del governo nella conversione del decreto ‘salvaliste’ perche’, in questo modo, si mette seriamente a rischio il risultato delle elezioni regionali”. Il parlamentare dell’Udc Pierluigi Mantini, componente della commissione Affari costituzionali, mette in guardia sulle conseguenze giuridiche dell’applicazione del decreto in discussione nell’aula di Montecitorio.
“Esattamente come fu fatto nel 1995, siamo per non convertirlo facendone pero’ salvi gli effetti, in questo modo si pongono le elezioni regionali al riparo da giudizi di incostituzionalita’ e si evita anche di creare un pericoloso precedente che autorizza il governo di turno a alterare il procedimento elettorale a giochi in corso. Ora che non c’e’ piu’ l’urgenza di sanare le forti irregolarita’ nella presentazione delle liste -conclude Mantini- auspichiamo che sulla proposta dell’Udc possa esserci un ragionamento pacato e condiviso”.










Lascia un commento