Riforme: Mantini, larghe intese anche per il governo

2010-04-14T15:17:00
(ANSA) – ROMA, 14 APR – ‘E’ condivisibile la sollecitazione del presidente Schifani a costruire larghe intese per le riforme istituzionali. Ma siccome le riforme urgenti per il Paese riguardano ora il lavoro e il fisco occorrono larghe intese anche per il governo’. Lo afferma Pierluigi Mantini, esponente Udc in commissione Affari Costituzionali della Camera. ‘L’Udc ha deciso di definire e rilanciare la propria proposta di governo, attraverso i lavori della Costituente.
Ma la teoria dei ‘due tavoli’, uno per le riforme istituzionali e uno per le riforme di governo, non ha funzionato nel bipolarismo all’italiana’. Secondo Mantini ‘occorrono larghe intese per le istituzioni e per le grandi riforme economiche e sociali utili al Paese. Dal governo attendiamo questa disponibilita’ e non generici inviti alla cooptazione dell’Udc’.










Lascia un commento