Bianchi: Medici non sono unici responsabili di cattiva sanita’

2010-04-19T19:46:00

Roma, 19 APR (Il Velino) – “La figura del medico e’ soltanto l’anello di una catena di responsabilita’, tra cui rientrano anche quelle della struttura sanitaria”. E’ quanto dichiara Dorina Bianchi, responsabile della sanita’ nazionale per l’Udc, che aggiunge: “Per questo e’ necessario che le Unita’ di gestione del rischio clinico siano attivate su tutto il territorio nazionale, dando peso anche alle omissioni del legale rappresentante dell’ente che non provveda a diminuire i fattori di rischio che causano danni ai pazienti. Per tutelare questi ultimi – prosegue – bisogna poi garantire un indennizzo nel caso di danni gravi.

Considerando che il contenzioso medico-legale ha determinato lo sviluppo della cosiddetta medicina difensiva, con il conseguente aumento dei costi sanitari, in particolare di quelli assicurativi – conclude Bianchi – e’ importante regolamentare al piu’ presto questa materia spinosa attraverso un’efficace iniziativa legislativa”. 










Lascia un commento