Ambiente: Libè, nuovo ruolo avvocati in jungla normativa

2010-04-24T20:02:00
(DIRE) Roma, 24 apr. – “Serve un nuovo ruolo degli avvocati. C’e’ bisogno di etica e di figure preparate che sappiano guidare il processo di trasformazione nel campo ambientale”. Lo dice il capogruppo dell’Udc in commissione Ambiente alla Camera, Mauro Libe’, intervenendo ad Ancona al Congresso dell’Aiga, l’Associazione italiana dei giovani avvocati.
“Il prossimo futuro- aggiunge l’esponente centrista- deve essere caratterizzato da figure professionalmente preparate, che conoscano bene i temi dello sviluppo legato all’ambiente per evitare errori in una jungla normativa che rischia di produrre gravi danni”.










Lascia un commento