Riforme: Mantini, ha ragione violante sul dialogo

2010-04-27T18:01:00
(ANSA) – ROMA, 27 APR – ‘E’ assurdo il dibattito apertosi nel PD sulle riforme istituzionali. Non e’ con la demonizzazione e la sfiducia a priori che si fanno passi in avanti. E’ chiaro che il confronto deve esserci, nelle sedi parlamentari proprie e su testi ufficiali’. Lo afferma in una nota Pierluigi Mantini, membro Udc in Commissione Affari Costituzionali.
‘L’Udc – prosegue l’esponente centrista – ritiene necessario ricercare le larghe intese per le riforme istituzionali e le politiche per le famiglie, il lavoro, il fisco, utili a sostenere l’economia nella crisi. Siamo per il modello tedesco ma ben disponibili a valutare altre proposte serie. Non siamo invece disponibili ad offrire alibi di comodo alle profonde contraddizioni della maggioranza, come sembra fare parte del PD sconfessando Violante’.(ANSA).

 










Lascia un commento