Giustizia:Vietti, legislatore faccia tesoro parole Napolitano

2010-04-27T18:12:00
Roma, 27 apr. – (Adnkronos) – “Il Presidente della Repubblica ha rivolto ai neo magistrati parole di grande equilibrio, che dovrebbero ispirare il legislatore nel suo approccio riformatore ai temi della giustizia’. Cosi’ Michele Vietti, presidente vicario dell’Udc alla Camera.
‘La magistratura -sottolinea l’esponente centrista- e’ un’istituzione dello Stato fatta di uomini e donne che devono godere del rispetto e dell’apprezzamento dei cittadini’.
‘Cio’ comporta -ricorda Vietti- da un lato anche la necessita’ di fare autocritica e di porsi al riparo da tentazioni mediatiche o autoreferenziali, dall’altro il dovere -conclude- di modernizzare il sistema-giustizia con l’unico intento di fornire ai cittadini un servizio piu’ rapido ed efficiente”.

 










Lascia un commento