Federalismo: Mantini, carta autonomie Calderoli conferma caos attuale

2010-04-28T18:33:00
Roma, 28 apr. (Adnkronos) – “Il federalismo che ci propone il ministro Calderoli con la Carta delle autonomie, e’ conservatore del caos esistente. L’Udc e’ per il modello delle autonomie locali, in un sistema Paese e di unita’ nazionale garantito dall’ordinamento statale e regionale, con una chiara distinzione di funzioni e compiti”. Lo afferma il parlamentare dell’Udc, Pierluigi Mantini.
“Vogliamo ridurre il centralismo regionalista, le sovrapposizioni e la moltiplicazione dei costi e delle ‘caste’, ridefinendo la natura delle province e diminuendo le societa’ pubbliche nei servizi a gestione imprenditoriale. Noi partiamo, con coraggio, dalla revisione del Titolo V e non dalla sua attuazione in senso federalista. La Carta delle Autonomie di Calderoli -conclude Mantini- ci propone il caos attuale e questo non ci piace. Senza innovazione il federalismo fiscale sara’ impossibile”.

 










Lascia un commento