Regione: Giovani Udc, elezione Talarico motivo di orgoglio

2010-05-04T19:17:00
(AGI) – Catanzaro, 4 mag. – “L’elezione del segretario regionale dell’Udc a Presidente del Consiglio regionale della Calabria e’ per noi motivo di orgoglio e di fierezza. All’On.
Francesco Talarico, pertanto, giungano gli auguri piu’ sinceri ed un profondo sentimento di stima ed affetto, da parte del Coordinatore regionale, Giuseppe Ida’, e dell’intero movimento giovanile dell’Unione di centro calabrese”. Lo si legge in un documento dei giovani dell’Udc calabrese. “Siamo sicuri e certi – continua la nota – che l’On. Talarico sapra’ svolgere al meglio quello che e’ un ruolo di fondamentale importanza per l’attivita’ politica della nostra Regione. Una funzione assunta con alto senso di responsabilita’ e con quell’umilta’ e spirito di servizio che ha sempre contraddistinto la carriera politica del nostro Segretario regionale. E non e’ un caso che l’On.
Talarico, nel corso del suo intervento di insediamento, abbia voluto ricordare la figura del compianto On. Franco Fortugno, gia’ vice Presidente dell’assise di palazzo Campanella; cosi’ come attestati di stima, per il lavoro svolto, sono stati rivolti ai suoi predecessori: Giuseppe Scopelliti, Luigi Fedele, Giuseppe Bova. Segno distintivo ed emblematico di imparzialita’ e di correttezza istituzionale, degno della Massima espressione di un’assemblea parlamentare all’interno della quale, e’ giusto ricordarlo, maggioranza ed opposizione hanno pari diritti. In tutto cio’, e’ nostro dovere focalizzare l’attenzione su un argomento che ci sta particolarmente a cuore: la trasparenza. In tal senso, chiediamo al neo eletto Presidente del Consiglio regionale della Calabria, di farsi gia’ da ora promotore affinche’ la sede dell’assise regionale possa divenire un vero palazzo di “vetro”, garantendo a tutti i cittadini, anche senza formale invito e sempre e comunque nel pieno rispetto delle regole sulla sicurezza, il diritto di poter assistere alle sedute di Consiglio. Un modo essenziale per ridurre, maggiormente, le distanze che, negli anni, si sono venute a creare fra i calabresi e la propria classe politica.
Certi che l’On. Talarico accogliera’ la nostra proposta e cio’ che essa, anche simbolicamente, rappresenta. Le condizioni per attuare e per concretizzare il cambiamento, voluto con forza dai calabresi, ci sono tutte e l’On. Franco Talarico, cosi’ come i componenti della Giunta ed il gruppo consiliare dell’Udc, hanno il non facile compito di non deludere le aspettative di un popolo per troppo tempo disilluso. La nostra fiducia e’ totale – si legge infine – ed insieme ad essa quella collaborazione e quell’apporto che non verranno mai meno e che, come Movimento giovanile, continueremo a garantire e ad assicurare, soprattutto in questa delicata fase di governo e di responsabilita’”.










Lascia un commento