Udc: Caronia, ecco perché ho scelto il partito di Casini

2010-05-06T13:57:00
(AGI) – Palermo, 6 mag. – “Quanto accaduto all’Ars in occasione della recente manovra finanziaria ha mostrato chiaramente al popolo siciliano chi sta dalla sua parte e chi invece ha voluto sacrificare i veri interessi della Sicilia alla bramosia di potere. L’Udc che mi ha incoraggiata e ha sostenuto la mia azione tesa a contrastare una pessima legge finanziaria che, ben lontana dall’essere innovativa e riformista, e’ in realta’ una accozzaglia di norme di evidente matrice clientelare, ha dimostrato di voler onorare sino in fondo il mandato elettorale e di non volersi piegare a nessun compromesso”. Lo afferma il deputato regionale Marianna Caronia, passata all’Udc che, ha aggiunto, “ha dimostrato, a differenza di altri, una serieta’ ed una correttezza raramente riscontrabili nel panorama politico del nostro Paese e della nostra Regione in particolare. Sono sostanzialmente queste le ragioni, oltre alla coerenza e linearita’ dell’Udc e della sua azione politica tesa a ristabilire in Sicilia un quadro politico cosi’ come voluto dal voto popolare e contro gli inciuci, che mi hanno convinta ad aderire al suo progetto politico”.










Lascia un commento