Crisi, Grecia: Cesa, Udc farà sua parte

2010-05-07T13:54:00
(ANSA) – ROMA, 7 MAG – ‘Tutte le iniziative serie del governo che vanno nell’ottica di contrastare la crisi economica non possono che essere valutate con spirito costruttivo e senza pregiudizi dalla parte responsabile dell’opposizione che risiede in Parlamento. Una di queste e’ certamente il decreto per gli aiuti alla Grecia, paese che in queste ore sta rischiando l’esplosione sociale’. E’ quanto afferma, in una nota, il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa.
‘Su questo provvedimento, fondamentale per evitare non solo il black-out di uno Stato europeo ma anche le ricadute sull’economia italiana, l’Udc – spiega Cesa – assicurera’ al governo il sostegno che serve e il suo contributo nelle aule parlamentari. Ci auguriamo, noi convinti europeisti, che anche gli altri Paesi membri si muovano nella stessa direzione e con la stessa sensibilita’ dimostrata dall’Italia’.










Lascia un commento