Festa mamma: Buttiglione, sostenere la famiglia

2010-05-08T11:50:00

(AGI) – Roma, 8 mag – “Ci tengo particolarmente a porgere i miei auguri a tutte le mamme, ma non posso non esprimere il mio sconforto per i dati che stanno emergendo in questi giorni, come quelli presentati nel rapporto di Save The Children che individua 1,6 milioni di mamme povere in Italia, in questa nostra Italia, di cui la maggioranza single e con tanti piu’ problemi quanti piu’ sono i figli. Se vogliamo fare serie politiche della famiglia e della maternita’ dobbiamo smetterla con la retorica e con le vane promesse. La ricerca conferma che le principali cause di poverta’ per le mamme sono lo sfascio della famiglia e il numero di figli, in assenza di un sostegno serio alla volonta’ di essere madre. E’ quindi su questi due punti concreti – culturali e politici – che dobbiamo lavorare per favorire la maternita’ al di la’ delle formule retoriche.

Sostenere la famiglia, la realta’ piu’ trascurata e bistrattata dal sistema-Italia, vuol dire sostenere la maternita’, per il bene delle donne che vogliono essere madri e degli uomini che vogliono essere padri, ma anche della societa’ italiana tutta che ha bisogno di figli perche’ e’ in una crisi demografica che avra’ costi altissimi nel futuro prossimo. Se – come ritengo e come mostrano gli indicatori economici – i figli sono un bene per tutta la societa’, allora bisogna assumersi la responsabilita’ di politiche che ne permettano la nascita, la crescita, l’educazione, favorendo e non penalizzando le madri”.

Lo afferma il Presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione.










Lascia un commento