Pd: Rao, da Cortona messaggi autolesionisti e inquietanti

2010-05-08T18:51:00

(ASCA) – Roma, 8 mag – ‘Massimo rispetto per il dibattito interno al PD e tra le sue componenti nel quale non vogliamo interferire. Dall’incontro di Cortona emergono pero’ messaggi autolesionisti e inquietanti. Da un lato si scomodano studiosi per dimostrare l’inconciliabilita’ politica con l’UDC (come se la Liguria e le Marche fossero state vinte, tanto per fare due esempi, per ‘grazia ricevuta’) dall’altro si lanciano becere accuse (come fa Marino) al Presidente della Camera di essere stato il regista occulto dei disordini del G8 di Genova. Al di la’ di ogni altra considerazione non ci sembrano posizioni che aiutano il confronto’.

Lo dichiara in una nota Roberto Rao deputato dell’Unione di Centro.










Lascia un commento