Regioni: Ciccanti, Lega Nord vuole sfasciare Marche

2010-05-11T18:59:00
(ANSA) – ANCONA, 11 MAG – ‘A parte la farsa della torta, che fa parlare di se’ la Lega delle Marche in termini folkloristici, quello che dovrebbe far preoccupare e’ l’obbiettivo di sfasciare la nostra regione. Hanno detto con chiarezza che la loro azione politica sara’ mirata a spezzettare le Marche: il nord pesarese in Romagna, il sud piceno in Abruzzo. A parte che noi Udc vogliamo lavorare per rafforzare l’unita’ delle Marche e renderle piu’ forti e competitive, non mi sogno nemmeno per un minuto di cambiare regione’.
Lo afferma in una nota l’on. Amedeo Ciccanti, intervenendo sulle dichiarazioni della Lega in consiglio regionale. ‘Mi meraviglia il silenzio del Pdl – prosegue – su queste affermazioni. Sembra che anche nelle Marche le riflessioni di Fini sulla Lega siano lontane anni luce, preoccupati come sono dei voti piuttosto che dei valori comunitari della nostra regione, difesi con orgoglio dal presidente Spacca’.

 

 

 

 

 

 










Lascia un commento