Cesa: un governo ‘di tregua’ serve a uscire dalla paralisi

2010-05-12T08:59:00
12 MAG – In vista del seminario di Todi del 20 maggio, un passaggio importante verso la nascita del nuovo Partito della Nazione, il segretario Udc Lorenzo Cesa torna sulla proposta di un governo ‘di salute pubblica’ lanciata da Casini. E replica a chi, nella maggioranza e nell’opposizione, ha espresso più di una perplessità di fronte a questa ipotesi.

Cesa Un governo di tregua serve a uscire dalla paralisi (E-Polis).pdf








Lascia un commento