Udc: Ciccanti, avevamo previsto frantumazione Pdl

2010-05-13T19:11:00
(ANSA) – ROMA, 13 MAG – ‘Quando si assiste alla fine di questo falso bipolarismo fondato sul potere e non sulla progettualita’ politica, che noi dell’Udc avevamo ampiamente previsto gia’ nel 2008, c’e’ pure chi ci da’ ordini e lezioni intimandoci di stare di qua o di la’, quando il di qua o di la’ stanno frantumandosi per cause politiche e morali. Se c’e’ un’ora che e’ arrivata questa e’ quella del ‘partito della nazione’ che stiamo costruendo come alternativa morale e politica all’attuale sistema bipolare che vince e non governa’.
Lo afferma Amedeo Ciccanti dell’Udc Camera in merito agli aut aut di qualche esponente del Pdl che ‘con l’acqua alla gola vorrebbe l’Udc alleato con il PDL quando fu proprio lo stesso Pdl a rifiutarne l’alleanza nel 2008’.
‘Se adesso stanno alla frutta con la Lega, Fini e con la nuova tangentopoli – rileva Ciccanti – ci potevano pensare prima quando facevano le marce trionfali appena dopo le elezioni’.










Lascia un commento