Veneto: De Poli, su auto blu si predica bene e si razzola male

2010-05-14T18:38:00
(ASCA) – Venezia, 14 mag – ‘Siamo alle solite. Tanti bei discorsi facendo richiamo ad alti principi, e poi…le consuete messe in scena leghiste’. Commenta cosi’ il segretario regionale dell’Udc, Antonio De Poli, la delibera approvata in Giunta che assegna un auto blu personale al portavoce del Presidente. ‘Un giorno si effettuano tagli del personale per risparmiare, e il giorno dopo si impegnano soldi ‘per la rappresentanza’. E tutti i bei discorsi sull’utilizzo cosciente dei fondi regionali’? Non ci facciamo prendere in giro. Se veramente la Lega mette al primo posto i cittadini, dovrebbe cominciare con il tagliare le spese di rappresentanza, chiedendo a presidente e assessori di rinunciare al rimborso spese forfettario di 3.000-4.000 euro per il trasporto. Considerato che poi utilizzano comunque l’auto blu per gli impegni istituzionali’.

 

 










Lascia un commento