Afghanistan: D’Alia, Di Pietro mortifica nostri militari

2010-05-17T18:15:00
Roma, 17 mag. (Apcom) – “Di Pietro, qualche ora dopo l’uccisione di due nostri soldati, chiede di ‘andar via da questa guerra illogica e sanguinaria’. Complimenti per il cinismo inqualificabile che mortifica i tanti ragazzi che rischiano la vita per una giusta causa. Quando la politica si riduce a questa miseria e, speculando sulle emozioni, pensa solo a prendere qualche voto in più diventa veramente vergognosa”. Lo dichiara il Presidente dei Senatori Udc, Gianpiero D’Alia.

 










Lascia un commento