Manovra: Cesa, tagli? Speriamo non succeda come per province

2010-05-17T18:45:00
(ANSA) – ANCONA, 17 MAG – ‘Vedremo quello che ci dira’ il ministro Tremonti. Ci sara’ una manovra molto pesante per il Paese’. Lo ha detto il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa, rispondendo alle domande dei giornalisti sull’ipotesi di tagli agli stipendi di parlamentari e ministri.
‘Vorremmo sapere di cosa si tratta, l’Udc e’ pronta a dialogare su provvedimenti utili ai cittadini’ ha aggiunto. E se ‘la politica deve abituarsi a dare l’esempio e se ci sono tagli per i lavoratori debbono esserci anche per i parlamentari, i consiglieri regionali e provinciali. Ma cerchiamo di essere seri e di capire prima dove va a colpire la manovra. Speriamo che non sia come il taglio delle Province…’.

 










Lascia un commento