Intervento su caso Santoro dell’On. Rao

Onorevoli colleghi,

in quest’Aula si è parlato spesso, talvolta anche a sproposito, di censura e di libertà di stampa violata. In alcuni casi protagonista di questo dibattito è stato quello che molti hanno definito un paladino della libertà di informazione come il giornalista Michele Santoro. Oggi, dopo che tutti abbiamo letto le notizie e le cifre riportate da diverse testate nazionali, ritengo che ad essere violato sia stato il portafoglio dei contribuenti.

I cittadini italiani che pagano regolarmente il canone, dal giorno alla notte si sono visti cancellare una trasmissione di grandissimo ascolto (un asset aziendale, come si dice in termini di impresa), e in aggiunta, si preparano a vedere prelevate risorse pubbliche  (per decisione della direzione generale della Rai e del suo Consiglio di Amministrazione), una cifra esorbitante di diversi milioni di euro per un’operazione che comprende una corposa inspiegabile buonuscita per il conduttore e la creazione di non meglio definiti nuovi progetti sperimentali.

Sig. Presidente, Colleghi,

specie in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, in cui si sta per abbattere sui contribuenti italiani una stangata di proporzioni elevatissime e ci stiamo preparando a una stagione di grandi sacrifici, c’è un dovere di chiarezza e di trasparenza in più nei confronti del Parlamento e dell’intero Paese.

Chiediamo quindi al ministro Tremonti di venire in Aula per chiarire dettagliatamente l’impatto di questa operazione sulle casse dell’azienda di servizio pubblico, visto che, non credo a caso, il rappresentante nel Cda della Rai indicato proprio dal suo ministero è uno dei due soli astenuti su questo voto.

(Mi chiedo infine con quale credibilità e senso del pudore, da oggi, i vertici della Rai si rivolgeranno ai tanti precari dell’azienda in attesa di stabilizzazione; 1200 esuberi in tre anni previsti nel piano industriale; premi di risultato non pagati ai dirigenti; premi di produzione decurtati a quadri, impiegati e operai; budget delle reti ridotti con pesanti ricadute sul prodotto).

 

Intervento in Aula su caso Santoro dell’On. Rao.pdf








Lascia un commento