‘Ndrangheta: Udc, Governo dia risposte a minacce

(ASCA) – Catanzaro, 19 mag – ‘Ci auguriamo che sulle minacce reiterate al Procuratore di Reggio Calabria, Giuseppe Lombardo, vicenda che sara’ oggetto di una nostra interrogazione, il Governo dia una risposta sincera, evitando le solite, inutili liturgie’. Lo hanno dichiarato Mario Tassone, deputato e vice Segretario nazionale dell’Udc, ed il deputato Roberto Occhiuto (Udc). ‘Il Governo aveva gia’ assicurato la copertura di alcuni posti di sostituto procuratore della Repubblica a Reggio Calabria. Fino ad oggi – dicono i parlamentari – non ci sono stati grandi risultati. Anzi, per quanto riguarda la Calabria i dati sono estremamente preoccupanti e allarmanti visto e considerato che alcune procure, come quelle di Crotonoe e Vibo Valentia, rischiano di rimanere senza personale’.
Lo dichiarano i deputati dell’Unione di Centro Mario Tassone e Roberto Occhiuto, che oggi hanno posto all’attenzione dell’Aula le minacce reiterate al sostituto procuratore antimafia di Reggio Calabria, Giuseppe Lombardo.










Lascia un commento