Federalismo: Cesa, quello demaniale è un pasticcio

Roma, 21 mag. (Apcom) – Il federalismo demaniale è “un pasticcio che ha visto non solo la maggioranza, come al solito a rimorchio della Lega, ma pure il populismo di Di Pietro, che ha scavalcato un Pd sempre più tremante, tutti impegnati in una gara a ingraziarsi la Lega pensando di poter rubare qualche voto al nord scimmiottandola”. Lo ha detto il segretario Udc, lorenzo Cesa, parlando al seminario di Todi.
“Mentre i mercati – ha aggiunto – si aspettano segnali precisi da paesi con un debito pubblico alto come il nostro, il Parlamento ha approvato un decreto sul federalismo demaniale che sottrae dalla disponibilità dello Stato una parte importante di quei beni che erano destinati proprio a garantire la solvibilità del nostro debito”.










Lascia un commento