Udc: Casini, via il mio nome dal simbolo

Todi (Perugia), 22 mag. (Apcom) – Sul mantenimento dello scudocrociato l’Udc discuterà, per ora Pier Ferdinando Casini annuncia “l’unica decisione nella mia disponibilità”, quella di togliere il suo nome dal simbolo del partito.

Parlando in chiusura del seminario ‘Verso il partito della Nazione’ Casini dice: “Sono contrario ai partiti personali, quindi sono contrario al mio nome nel simbolo. Siamo alla ricerca di un simbolo e nome, e vogliamo farlo senza alcun riferimento alle persone perché le cose che rimangono non sono legate alle persone. Le persone passano, le tradizioni politiche ideali rimangono e si radicano nel paese se sono tali”.

Quanto allo scudocrociato, Casini osserva: “Un partito deve conservare la propria memoria, ma la memoria non è sufficiente”.










Lascia un commento