Incentivi: Udc, da colle ennesimo cartellino rosso a governo

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – ‘Quante ammonizioni dovra’ impartire il presidente Napolitano prima che governo e maggioranza capiscano che il contemporaneo abuso di fiducie e decreti rende inutile il ruolo del Parlamento? Da parte dell’esecutivo errare e’ umano ma perseverare e’ diabolico’. Lo dice il presidente dei senatori Udc, Gianpiero D’Alia, a proposito delle parole del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.
‘Non si puo’ – aggiunge il capogruppo centrista – continuare a provocare strappi istituzionali per produrre norme chiaramente in contrasto con la Costituzione. Occorre adeguarsi subito alle indicazioni del Capo dello Stato. Per quanto ci riguarda – conclude D’Alia – porremo la questione gia’ dal prossimo ufficio di presidenza’.










Lascia un commento