Manovra: Buttiglione, bene Napolitano

(AGI) – Roma, 24 mag. – “Ringraziamo il presidente Napolitano per il suo appello affinche’ a fronte della grave crisi economica la politica si comporti in maniera responsabile e vari una manovra che sia allo stesso tempo energica ed equa”.
Lo dice il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione, che aggiunge: “Condividiamo l’appello venuto da piu’ parti, anche da Berlusconi, affinche’ non si faccia macelleria sociale. Ma questo non sia un alibi per non prendere misure vere ed efficaci. Sono quattro i settori su cui bisogna agire con efficacia per far fronte alla crisi: pensioni, pubblico impiego, sanita’, evasione fiscale. L’equita’ della manovra e’ legata alla capacita’ di toccare in modo equilibrato ed allo stesso tempo efficace questi quattro settori, tenendo presente che nessuna manovra di grande sacrifici puo’ essere credibile se non viene colpito per primo chi non ha pagato le tasse. Ma bisogna anche essere realisti sul fatto che la sola lotta all’evasione fiscale – pur prioritaria e segno di giustizia – non e’ pero’ sufficiente, e tutti dovremo rimboccarci le maniche”.

 










Lascia un commento