Manovra: Casini, va fatta non per maggioranza ma per Paese

(ANSA) – ROMA, 24 MAG – ‘La manovra e’ doverosa per le condizioni in cui si trova il Paese’. Pier Ferdinando Casini, intervenendo alla puntata di ‘Porta a Porta’ che andra’ in onda in tarda serata, osserva che ‘nessuno deve stare sulla riva del fiume ad aspettare che passi un cadavere…’: ‘Sarebbe – rileva – il cadavere non della maggioranza ma del Paese’.
Per il leader dell’Udc e’ importante che tutto cio’ che si puo’ fare per sventare l’aggravarsi della crisi vada fatto presto ‘senza pero’ dimenticare che poi servono le riforme, le grandi riforme’.
Per quanto riguarda i tagli, Casini e’ dell’opinione che siano giusti soltanto se ‘selettivi’ e non ‘lineari’.(ANSA).










Lascia un commento