Manovra: Casini, troppa confusione, aspettiamo testo vero

(ANSA) – ROMA, 27 MAG – ‘Ci sono tante incongruenze e confusione. Aspettiamo di leggere la manovra vera per esprimere un giudizio’: cosi’ il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, arrivando all’assemblea di Confindustria, replica ai cronisti che gli chiedono di commentare la manovra del Governo.
Un esempio su tutti della confusione, spiega Casini, e’ il capitolo che riguarda le Province e la loro abolizione: ‘Sembrava ci fosse un primo segnale in questo senso – afferma il leader dell’Udc – e invece questa mattina sembra che l’abolizione delle Province sia sparita dal testo. Noi chiediamo di abolirle da sempre’.

 










Lascia un commento