Mafia: Casini, Ciampi? Si puo’dissentire ma serve rispetto

(ANSA) – ROMA, 30 MAG – ‘Si puo’dissentire, come e’ naturale, dalle considerazioni o dalle opinioni del Presidente Ciampi. Ma penso che sia giusto e doveroso che tutti gli riserviamo il rispetto che merita per i servigi che ha reso alla Repubblica e per l’equilibrio che ha sempre dimostrato’. Lo afferma il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini.

‘Non e’ un caso – prosegue – che maggioranza e opposizione convennero sulla sua indicazione al Quirinale, cosi come non e’un caso che al termine del suo mandato presidenziale il rispetto e la stima verso di lui non si siano certo affievoliti, anzi si siano accresciuti. Nel merito, Ciampi non ha espresso giudizi, ma ha sollevato dubbi e interrogativi su pagine ancora non chiarite a cui tutti dovrebbero essere interessati a dare risposte’. 










Lascia un commento