Sicurezza: D’Alia incontra sindacati forze dell’ ordine

(ANSA) – ROMA, 1 GIU – Il Presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, ha incontrato oggi i rappresentanti dei sindacati delle forze di Polizia ad ordinamento civile e dei Cocer, per affrontare le problematiche relative ai tagli delle risorse destinate al personale del comparto, determinati dalla manovra del Governo, ora all’ esame del Senato.
Proseguendo l’opera avviata alla Camera con l’interrogazione al ministro Maroni, l’Udc, informa una nota, ‘ha condiviso con i rappresentanti dei lavoratori professionisti della sicurezza le ragioni della protesta per il mancato riconoscimento di una specificita’ utilizzata solo come spot elettorale ma misconosciuta poi nei fatti dall’esecutivo’.
‘Nel provvedimento non ci sono reali attestati di vicinanza agli operatori del comparto – afferma il capogruppo centrista al Senato – e, per alcuni aspetti, come i finanziamenti per il riordino delle carriere ed il tfr senza previdenza complementare, si rischia che ci sia una specificita’ al contrario che rechera’ danno solo agli operatori’. ‘L’Unione di centro si adoperera’ – conclude D’Alia – in Parlamento affinche’ alle donne e agli uomini che ogni giorno si sacrificano e rischiano per la sicurezza di tutti, venga concretamente riconosciuto con i fatti e, non piu’ solo a parole, lo specifico impegno professionale’.(ANSA).










Lascia un commento