Disoccupazione: Buttiglione, dati preoccupanti, creare occasioni per giovani

Roma, 1 giu. – (Adnkronos) – ‘Sono molto preoccupanti i dati sulla crescita della disoccupazione in Italia e in particolare dell’alta disoccupazione tra i giovani. Questa deve essere la priorita’ del governo e di chi ha a cuore il bene dell’Italia. Bisogna pero’ avere il coraggio di fare alcune riflessioni. I dati infatti dicono con chiarezza che allo stesso tempo aumenta l’occupazione regolare degli immigrati’. Ad affermarlo in una nota e’ il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione.
Questo, aggiunge, ‘conferma che esistono ormai due mercati paralleli e distinti dell’occupazione, e questo fa giustizia delle affermazioni demagogiche della Lega secondo le quali gli immigrati tolgono il lavoro agli italiani: non e’ vero. Vero e’ che alcuni lavori i giovani italiani non li vogliono piu’ fare. Dobbiamo invece insegnare ai giovani la dignita’ di ogni lavoro onesto, e penso ad esempio a molti lavori manuali’.

Per Buttiglione, ‘dobbiamo creare piu’ occasioni di lavoro per i giovani, ma i giovani devono sapersi mettere in gioco cominciando con umilta’ e pensando anche a realta’ lavorative oggi culturalmente trascurate ma in realta’ non solo dignitose, non solo disponibili, ma in qualche caso anche remunerative’.

 










Lascia un commento