Pensioni: Cesa, sì parita’ uomo-donna, ma colmare gap servizi

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – ‘Il governo prenda la sollecitazione arrivata oggi dall’Ue di accorciare i tempi per equiparazione dell’eta’ pensionabile tra uomini e donne come una spinta verso una piu’ ampia e organica revisione del sistema pensionistico italiano. Senza un patto tra le generazioni, i nostri figli pagheranno l’egoismo di noi genitori e si ritroveranno senza pensione’. Lo ha detto il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa al Gr Rai Parlamento, aggiungendo: ‘L’innalzamento dell’eta’ pensionabile per le donne e’ un passo necessario che il nostro Paese deve compiere, ma prima bisogna colmare il gap che ci separa dal nord Europa in termini di servizi, e penso ad asili nido, scuole e assistenza per gli anziani’.

 










Lascia un commento