Pensioni: Buttiglione, a donne due anni per ogni figlio

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – ‘L’occasione di rivedere il tema dell’eta’ pensionabile puo’ essere un’opportunita’ per una riforma sostanziale e decisiva’: lo sostiene il presidente dell’UDC, Rocco Buttiglione.
‘Va bene equiparare l’eta’ pensionabile di uomini e donne – spiega – ma bisogna ricordare che la differenza era nata per tutelare il lavoro familiare della donna, soprattutto in quanto madre. Noi proponiamo che alle donne vengano dati due anni di permesso con contribuzione figurativa per ogni figlio, da utilizzare quando la donna ritenga piu’ opportuno, alla fine della carriera o in un momento importante della vita familiare’.
‘Non ci vengano a dire che questa ipotesi comporta un aggravio per le casse – dice il parlamentare – in quanto la nascita di figli gioverebbe enormemente al sistema pensionistico compensando nel tempo le spese e riequilibrando un sistema che sta andando verso il collasso proprio per lo squilibrio tra troppi pensionati e pochi giovani lavoratori’.










Lascia un commento